Fototessera per il visto per gli Stati Uniti

Fototessera per il visto per gli Stati Uniti

Prepara foto perfette per documenti con la garanzia di accettazione

Che cosa otterrai?

Risparmi tempo e denaro - fai una foto in modo efficace senza uscire di casa

Convenienza
Una foto digitale in pochi secondi o una stampata e spedita a casa tua
Servizio professionale
Oltre 1.000.000 di persone hanno utilizzato i nostri servizi in 7 anni.
Garanzia di accettazione
Se la tua foto è rifiutata dalle autorità, ti rimborseremo il doppio del prezzo che hai pagato
Garanzia di soddisfazione
Fai quante foto vuoi - pagherai solo quando sarai soddisfatto

Fototessera per il visto per gli Stati Uniti - formato e requisiti

Fototessera per il visto per gli Stati Uniti
Misura
Larghezza: 2 in
Altezza: 2 in
Risoluzione
300 dpi
Parametri definizione foto
  • Altezza della testa: 1.29 in
  • Parte inferiore della foto fino alla linea degli occhi: 1.18 in
Va bene per la presentazione online?
Si può stampare?
Colore dello sfondo

Come fare una foto?

Distanza dalla fotocamera
1
Distanza dalla fotocamera
Postura: eretta
Postura: eretta
2
Postura: eretta
Illuminazione uniforme su entrambi i lati del viso
Illuminazione uniforme su entrambi i lati del viso
3
Illuminazione uniforme su entrambi i lati del viso

Guida per la foto del visto per gli Stati Uniti

Ci potrebbero essere un'infinità di motivi per andare negli Stati Uniti d'America: esplorare, visitare città, visitare la famiglia e gli amici, lavoro, istruzione o voglia di avventura. Se andare negli Stati Uniti è nei vostri piani, dovete essere pronti a soddisfare alcuni requisiti. Naturalmente, è necessario un passaporto e in molti casi anche un visto. Per ottenere un visto è necessario fornire alcuni documenti e una foto per il visto. Non è obbligatorio scattarla in uno studio fotografico professionale. Potete farlo voi stessi, usando solo il vostro smartphone e il photo editor online. Fate attenzione perché esistono delle regole per la foto del visto per gli Stati Uniti e, se sbagliate, il vostro modulo di richiesta del visto verrà respinto.

Le linee guida per le foto del visto per gli Stati Uniti

Quando si tratta di foto per il visto statunitense, può capitare di sentirsi confusi perché le dimensioni richieste e alcuni altri requisiti variano rispetto ai requisiti per foto per il visto della maggior parte dei paesi del mondo. Abbiamo creato un breve manuale proprio su questo argomento. Vi invitiamo a leggerlo attentamente e prendere tutte le informazioni che vi servono sui requisiti per le foto per il visto negli Stati Uniti. In soli dieci minuti di lettura, saprete:

  • la dimensione, il colore e l'orientamento per una foto del visto
  • come posare nella foto
  • come ritagliare e ridimensionare la foto
  • come rimuovere uno sfondo sbagliato e renderlo bianco
  • come evitare gli errori più comuni 
  • come verificare e assicurarsi al 100% che la vostra foto sia assolutamente adatta

Strumento di creazione intelligente di foto per il visto

Se volete risparmiare tempo e denaro, il nostro strumento fotografico Visa Photo Tool basato sull'Intelligenza Artificiale fa al caso vostro. Al giorno d'oggi, tutte le foto nei passaporti americani e nei visti per gli Stati Uniti devono essere leggibili a macchina, quindi cosa c'è di meglio che proprio una macchina per verificare la loro qualità? Tutte le foto caricate nel nostro editor verranno automaticamente verificate dall'IA e contrassegnate come corretto o non corretto. Tutto ciò è completamente gratuito. Si paga solo per la foto perfetta che si desidera scaricare. Tutte le anteprime sono gratuite.

Quando avrete deciso quale scatto stampare o inviare con la vostra domanda di visto, potrete ordinare un modello da utilizzare in futuro tutte le volte che vorrete. 

Ecco quello che vi servirà per scattare la vostra foto del visto in un paio di secondi:

  • uno smartphone, un tablet o una fotocamera digitale (non è consentita una webcam)
  • il nostro manuale fotografico sui visti contenente tutti i requisiti e i suggerimenti
  • un fotografo - può essere un amico o un familiare (o se preferite - un treppiede)
  • Visa Photo Editor online

Requisiti per la foto del visto per gli Stati Uniti

Preparando da soli una foto per il visto avrete probabilmente molte domande sulle dimensioni, la posizione della testa, il ritaglio, lo sfondo, l'espressione del viso, gli accessori consentiti e proibiti, come gli occhiali o gli apparecchi acustici. Forse ti sono passate per la testa anche domande sul codice di abbigliamento o sull'acconciatura. Abbiamo le risposte a tutte le vostre domande e le condividiamo con piacere! Cominciamo!

Dimensioni della foto in mm e pollici

L'unico formato di foto richiesto per il visto americano è di 2 x 2 pollici (51 mm x 51 mm) con una piccola inquadratura consentita. Vale la pena saperlo perché non si tratta di un formato fotografico molto comune. Ma, in ogni caso, anche se l'avete dimenticato al momento, non preoccupatevi! Il nostro strumento fotografico intelligente ridimensionerà la vostra foto in modo preciso e automatico

Il giusto ritaglio di foto del visto

Qui scoprirete come ritagliare in modo corretto la foto. Tutto il viso, l'area intorno alla clavicola e la parte superiore della spalla devono essere presenti nella foto. Importante: la testa deve essere al centro e riempire il 50-69% dell'intera foto. La linea degli occhi deve essere posizionata a 28-35 mm dal bordo inferiore.

La testa non deve essere inclinata in nessuna direzione e deve guardare dritto verso la macchina fotografica. La foto deve essere scattata di fronte, non sono ammessi profili, né semi-profili.

Vi state chiedendo come ottenere il giusto ritaglio? Facile, non è necessario fare altro che usare lo strumento di ritaglio per la foto del visto.

Colori e sfondo

Sono accettate solo fotografie a colori come foto per il visto per gli Stati Uniti. Lo sfondo deve essere sempre bianco o biancastro. Deve anche essere privo di motivi, macchie e ombre; cosa non facile da ottenere. Cosa fare se si scatta la foto a casa e dietro di sé c'è un muro di colore diverso dal bianco o sono visibili altri oggetti? 

La risposta è: cancellate lo sfondo sbagliato e cambiatelo con quello richiesto: bianco o biancastro. Come fare? Naturalmente con la nostra app dedicata alla rimozione dello sfondo!

Ombre e colori innaturali

La foto del visto deve riflettere il colore naturale della pelle. Per questo motivo non deve essere in bianco e nero, né sovraesposta né sottoesposta. Utilizzate preferibilmente la luce del giorno per ottenere l'effetto più naturale e per eliminare le ombre indesiderate.

I nostri consigli:

  • scattate una foto in piedi davanti alla finestra
  • posizionatevi a 2 metri (7 piedi) di distanza tra voi e la fotocamera
  • controllate che la luce sia distribuita uniformemente sul viso
  • non utilizzate una lampada flash perché può dare l'innaturale effetto "occhi rossi" che provoca il rifiuto di molte foto

Non sorridere!

Istintivamente sorridiamo quando scattiamo una foto. Questo è bello e desiderato quando si posa di fronte alla Torre Eiffel o in spiaggia, ma quando si tratta di fotografie ufficiali, il sorriso non è solo sgradito. Non è permesso.

Alcuni dicono che una foto biometrica, necessaria per la documentazione dei visti USA, ricorda una foto segnaletica. Questo è dato dal fatto che la foto deve essere scattata di fronte con gli occhi rivolti direttamente verso la macchina fotografica e la persona fotografata deve mantenere un'espressione neutra. Quindi.... non sorridete, neanche un po'. Inoltre, chiudete la bocca e aprite gli occhi. Tutte le foto "sorridenti" saranno rifiutate, anche quelle "ammiccanti".

Mostrate i vostri occhi!

Nella foto del visto devono essere chiaramente visibili gli occhi e le pupille della persona fotografata. Significa che bisogna tenerli aperti, ma non solo. La seconda cosa importante è che niente deve oscurare i vostri occhi. Attenzione, quindi, ai capelli o alla montatura degli occhiali, se li indossate nella foto.

Di più sugli occhiali:

  1. se si indossano gli occhiali di uso quotidiano (anche da vista) è necessario toglierli
  2. sono vietati occhiali da sole e occhiali colorati 
  3. è consentito indossare occhiali che non possono essere tolti per motivi medici 

Il punto numero 3 ha bisogno di un chiarimento. Quali sono le ragioni mediche che giustificano l'uso degli occhiali nella foto del visto per gli Stati Uniti? Può essere, ad esempio, un recente intervento chirurgico oculare o un altro motivo per cui gli occhiali sono necessari per proteggere gli occhi. In una tale situazione è necessario fornire all'ambasciata o al consolato una dichiarazione medica firmata da un medico professionista o da un operatore sanitario. 

In ogni caso, anche se gli occhiali sono accettati, è necessario assicurarsi che:

  • i tuoi occhi sia chiaramente visibili
  • la montatura degli occhiali non oscuri gli occhi.
  • non ci siano ombre sul viso causate dagli occhiali
  • non ci sia il riflesso degli occhiali

Codice di abbigliamento nelle foto del visto per gli Stati Uniti

C'è una sola regola fondamentale per le foto dei visti americani: divieto di indossare uniformi e di indossare vestiti che sembrano uniformi. Non è permesso nemmeno indossare una camicetta o una maglietta con un motivo mimetico. Tutte le foto riconosciute dal IA come "persona in uniforme" saranno respinte.

A parte questo divieto, si può indossare quello che si vuole. Abbiamo solo alcuni consigli per voi, ad esempio:

  • Indossate qualcosa che vi piace vedervi addosso!
  • Scegliete colori in contrasto con lo sfondo
  • Non indossate canottiere, altrimenti nella foto sembrerete nudi
  • Vestitevi in modo informale o elegante poiché mostrerete il vostro documento a molte persone

Copricapi (hijab, cappelli, berretti) sono ammessi?

Se dimostrate che il copricapo che indossate nella foto del visto fa parte di un abbigliamento religioso tradizionale e riconosciuto, potete tenerlo. A tal fine dovete presentare un documento firmato che attesti che indossate un copricapo come hijab, yarmulke o cappello per motivi religiosi. In ogni caso, i niquab che coprono la maggior parte del viso non sono ammessi in nessuna condizione.

I copricapi di moda sono vietati, quindi toglietevi il cappello prima di iniziare a posare per la fotografia. Non indossate né cerchietti, né sciarpe, né grandi accessori decorativi per capelli, perché potrebbero oscurare il vostro viso. Tenete presente che il vostro viso deve essere visibile e privo di ombre, quindi anche se indossate un copricapo per motivi religiosi, assicuratevi che non copra il viso sotto l'attaccatura dei capelli.

Acconciatura, barba, gioielli e accessori

I candidati chiedono spesso informazioni sull'acconciatura e la barba consigliata. Ad es.: "Posso tenere i capelli sciolti?", "Cosa fare se ho la barba? "È consentito avere un piercing facciale?".

Per togliere ogni dubbio vi informiamo che nella foto del visto per gli Stati Uniti è possibile:

  • tenere i capelli sciolti e lasciare che coprano le vostre orecchie
  • avere la barba e baffi
  • tenere il piercing facciale, a condizione che non oscuri il viso o crei dei bagliori
  • indossare gioielli, solo se non "toccano" l'ovale del viso

NON è possibile indossare cuffie o altri dispositivi wireless (unica eccezione sono gli apparecchi acustici per uso medico).

Errori comuni nelle foto dei visti USA e come evitarli

Ogni anno migliaia di domande di visto americano vengono respinte. La causa “foto sbagliata" è una delle ragioni più frequenti. Quindi, cosa fare per evitare il rifiuto o il ritardo nell'elaborazione della vostra domanda di visto americano? Scopri gli errori più comuni e controlla di non averli commessi nella tua foto!

Gli errori piú comuni sono:

  • colorazione innaturale (foto sovraesposte, sottoesposte o filtrate)
  • sorrisi e smorfie
  • testa inclinata
  • bocca aperta
  • modifiche (foto ritoccate, Photoshoppate, alterate con un software per computer)

Ricordate che non dovete assolutamente utilizzare programmi di fotoritocco per ritoccare la vostra immagine. Tutte le cicatrici o le imperfezioni della pelle devono essere presenti come nella realtà. Ovviamente potete truccarvi, ma è una buona idea? Se volete rendere la vostra foto del visto più bella, provate a migliorare l’illuminazione, usate del fondotinta, prendetevi cura dei vostri capelli, ma non usate mai un software per computer per modificare nella foto.

Tuttavia, è possibile utilizzare un'applicazione fotografica professionale che è in grado di ridimensionare, ritagliare, regolare lo sfondo e controllare la foto alla fine.

Ultimo ma non meno importante: la validità della foto e cambiamenti d’aspetto

E’ necessario allegare alla domanda di visto per gli Stati Uniti due foto identiche scattate negli ultimi 6 mesi. Forse avete già un modello e volete utilizzarlo a questo scopo? Potete farlo, ma assicuratevi che la vostra foto non sia più vecchia di 6 mesi.

Tuttavia, è necessario presentare una nuova foto se il vostro aspetto è cambiato in modo significativo durante questo periodo. Non è il caso di tagliare o tingere i capelli o far crescere la barba. I bambini e gli adolescenti sotto i 16 anni non sono obbligati a fornire una nuova foto per il visto USA anche se sono cambiati nel processo di crescita. Ma ci sono alcuni casi in cui questo è obbligatorio. Bisogna presentare una nuova foto se:

  • hai fatto una transizione di genere.
  • hai subito un intervento di chirurgia plastica facciale o hai subito una deformazione facciale permanente.
  • hai aggiunto o rimosso tatuaggi o piercing sull'area del viso.
  • hai perso o guadagnato una quantità significativa di peso.

Applicazione per creare la foto del visto

Congratulazioni! Avete letto l’articolo fin qui e ora probabilmente state pensando di fare la vostra foto perfetta per il visto a casa. O in ufficio. O forse nel vostro giardino, non importa. Basta scaricare la nostra App, non c'è niente di più facile per creare una foto perfetta per il visto in meno di un minuto! Il vostro compito è solo quello di avere un bell'aspetto e di ricordarvi dei requisiti descritti sopra. Ritaglieremo, ridimensioneremo e penseremo noi a tutto il resto!

Strumento per ritagliare e ridimensionare le foto del visto USA

Forse sapete che le dimensioni richieste per una foto per il visto americano sono 51 x 51 mm. Ma non è necessario che ve la ricordiate! Una volta scelto il documento desiderato nel nostro creatore di foto online, sarà l'Intelligenza Artificiale a occuparsi delle dimensioni corrette, del giusto ritaglio e della giusta risoluzione. Potete concentrarvi sulla scelta dell'inquadratura migliore di voi stessi. Pagherete solo per la foto scelta. Tutti gli altri scatti sono gratuiti.

Aiuto per la rimozione dello sfondo

Il nostro strumento fotografico intelligente è in grado di generare ogni colore per lo sfondo. Non importa se nella vostra foto ci sono altre persone o oggetti visibili, se lo sfondo è pieno di ombre o con un motivo. Il generatore di foto online vince ogni sfida! In un secondo lo sfondo nella vostra foto del visto sarà di colore bianco come richiesto.

Software di convalida delle foto del visto per gli Stati Uniti

Vuoi essere sicuro al 100% che la foto allegata al tuo visto sia corretta e venga accettata dalle autorità? Non è necessario chiedere aiuto a un fotografo professionista o cercare un’ulteriore applicazione su Internet. Il nostro generatore di foto per il visto è uno strumento completo, che vi soddisferà al 100%! Ogni foto è verificata dalla IA e se viene contrassegnata come corretta, puoi essere sicuro che lo è davvero. Se in qualche modo (cosa che non succede mai, ma vogliamo che lo sappiate) la vostra fotografia approvata dal nostro strumento di verifica non viene accettata, fatecelo sapere e vi restituiremo i soldi. Ma in realtà non può succedere. Vi diamo la garanzia di accettazione.

Foto del visto USA vicino a me? - Modello di foto del documento

Una volta creato e accettato il vostro scatto fotografico, potete ordinare la sua versione digitale inviata al vostro indirizzo e-mail. Hai la possibilità di stamparla in qualsiasi negozio o studio fotografico vicino a te. Se fai domanda online, la tua foto sarà pronta per essere allegata al modulo di domanda. Potete utilizzare il vostro modello di foto più di una volta. 

US Visa Photo App per Android e iPhone

Indipendentemente dal sistema operativo del vostro smartphone, potete utilizzare la nostra Visa Photo Online App. È disponibile anche per iOS e per Android. Potete scaricarla dal Google Play Store per gli smartphone Samsung, LG, Huawei, HTC, Lenovo e Sony o dall'AppStore per il vostro iPhone.

Perché scegliere un Editore di foto del visto per gli Stati Uniti?

Naturalmente, potreste non desiderare alcun aiuto e creare la vostra foto per il visto assolutamente da soli. Ma è una cosa che richiede tempo e in molti casi è frustrante. Bisogna ridimensionare con precisione e ritagliare la foto, modificare lo sfondo non adatto e alla fine non si è comunque sicuri che tutto sia a posto. Allora, perché non darci la possibilità di aiutarti? Con il nostro strumento fotografico la tua foto sarà:

  • perfettamente dimensionata e tagliata
  • con lo sfondo richiesto
  • approvata da un'ambasciata o da un consolato
  • Soddisfacente al 100% perchè potrete fare anche un milioni di scatti e scegliere quello che preferite!

Naturalmente, potete cercare una cabina fotografica o prenotare una visita in uno studio fotografico professionale, ma volete davvero spendere i vostri soldi e il vostro tempo per qualcosa che potete avere per meno soldi e in un minuto? Inoltre, siamo in tempi difficili, dobbiamo mantenere una distanza sociale da altre persone, quindi andare in un centro commerciale o in centro città o aspettare in fila o in un'anticamera non è l'idea migliore.  

Rimanete al sicuro e fate via Internet ciò che è possibile fare. E scattare una foto corretta per il visto americano lo è! E può anche essere divertente! Potete provare diversi abiti, acconciature e trucco, fare molti scatti e giocare con le luci. Non importa quanti scatti si fanno, si paga solo per quello che si ordina. E hai una garanzia di approvazione della foto. Cosa c’è di meglio?

Domande frequenti

💡 Quali sono le dimensioni richieste per la foto del visto per gli Stati Uniti?

Le foto per il visto Americano devono essere 51 x 51 mm (2 x 2 inches). La testa deve riempire 50-69% della foto.

💡 Posso fare una foto per il visto per gli USA con il mio Iphone?

Assolutamente! Non solo con un Iphone, tutti gli smartphone lo possono fare! Scatta una foto in conformità ai requisiti per le foto per il visto americano e caricarla sul generatore di foto online. Penserà lui a tutto il resto.

💡 Come posso ridimensionare la foto per il visto per gli USA?

Il modo migliore per farlo è utilizzare lo strumento di ridimensionamento e ritaglio di foto disponibile online. Non è nemmeno necessario conoscere le dimensioni richieste per la foto per il visto americano, tutto il processo è automatizzato.

Di solito, no. Non si possono indossare occhiali da vista anche se li si indossa tutti i giorni. È permesso portare gli occhiali che non possono essere tolti per motivi medici. Gli occhiali da sole e gli occhi oscurati non sono consentiti.

E’ possibile indossare gli occhiali se sono richiesti per motivi medici. Le cause possono essere, ad esempio, un recente intervento chirurgico oculare oppure può essere un medico a confermare che è necessario indossarli per proteggere gli occhi. In una tale situazione è necessario fornire una dichiarazione medica firmata da un medico o da un professionista della salute.

No. Si può scattare una foto col cellulare o fotocamera digitale ma la foto deve essere stampata su carta fotografica di alta qualità e con una buona risoluzione. Le stampanti a inchiostro non sono dispositivi adatti a questo processo.

Potete farlo in uno studio fotografico o in una cabina per fototessera nel vostro quartiere, ma un'idea migliore è quella di creare la fototessera a casa. Tutto quello di cui che avete bisogno è uno smartphone e un po’ di tecnologia. Questa tecnologia è anche conosciuta come un generatore di foto per il visto e potete scaricarlo in un istante da Google Play oppure Appstore.

La foto che allegate al modulo della vostra applicazione per il visto non deve essere più vecchia di 6 mesi.

Sì, se presentate una lettera firmata o una dichiarazione che è richiesta dalla vostra comunità religiosa. Se tenete il vostro copricapo (può anche essere un'altra parte dell'abbigliamento usato per motivi religiosi come yarmulke o cappello), assicuratevi che non oscuri vostro viso sotto l'attaccatura dei capelli.

No, assolutamente. La foto per il visto per gli Stati Uniti deve essere una foto biometrica e un'espressione neutrale del viso è richiesta.

Hai mai visto una foto segnaletica? È simile :) Devi guardare dritto verso l’obiettivo della macchina fotografica oppure del cellulare, rilassare i muscoli del viso e chiudere la bocca.

No, non farlo! Altrimenti rischi che la tua foto venga rifiutata. Ogni modifica da parte di un software o l’uso filtri può portare a un rifiuto della foto.

Perché no? Il trucco è consentito e anche incoraggiato se vi piace. Nota: la foto per il visto deve mostrare la vostra colorazione della pella naturale e i tratti del volto, quindi non esagerare con il trucco!

Sì, non ci sono requisiti sull’acconciatura da avere per una foto del visto per gli Stati Uniti. Non dovete mostrare neanche le orecchie ma assicuratevi che i capelli non oscurino gli occhi e la forma ovale del volto.

In genere, no. Potete vestirvi come volete ma non potete indossare un'uniforme o un qualsiasi tipo di camicia che sembri un uniforme. Sono ammessi tutti i colori, tranne i modelli mimetici (moro).

Informazioni sul documento

Visto per gli Stati Uniti - Cos’è?

Il visto per gli USA è un documento rilasciato ai cittadini stranieri che cercano di entrare negli Stati Uniti. Non tutti i cittadini stranieri necessitano di un visto per attraversare il confine americano, tanti paesi sono esenti. Il visto USA è sempre inserito nel passaporto del viaggiatore e contiene alcuni dati personali e la fototessera biometrica del titolare del passaporto. Ogni visto ha una data scadenza e il titolare di un visto scaduto non può rimanere negli Stati Uniti dopo tale data. Un viaggiatore deve mostrare il suo visto quando lascia il paese. Se lo perdete o rimanete più a lungo di quanto vi è stato permesso, potreste avere problemi con l’ufficio immigrazione USA. 

Viaggiare negli Stati Uniti senza visto - VWP

Alcuni viaggiatori internazionali possono venire negli Stati Uniti senza visto se soddisfano i requisiti per l’esenzione del visto.

Visa Waiver Program (VWP) è una programma del governo federale USA che permette ai cittadini di 39 paesi di entrare negli USA per motivi di viaggio, affari, o transito per un massimo di 90 giorni senza l'obbligo di ottenere un visto in precedenza. Nella lista di questi paesi ci sono: 

  • Andorra
  • Australia
  • Austria
  • Belgio
  • Brunei
  • Cile
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Ungheria
  • Islanda
  • Irlanda
  • Italia
  • Giappone
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Monaco
  • Paesi Bassi
  • Nuova Zelanda
  • Norvegia
  • Polonia
  • Portogallo
  • San Marino
  • Singapore
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Corea del Sud
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Taiwan
  • Regno Unito

Tutti i cittadini di altri paesi in genere devono ottenere in anticipo il visto se vogliono entrare negli Stati Uniti. 

Tipi del visto negli Stati Uniti

Ci sono più di 20 tipi di visto per non-migranti e molti altri tipi di visto per motivi di immigrazione. Se pianificate un viaggio di breve durata negli Stati Uniti, potete scegliere uno dei visti per non-migranti. Gli altri tipi sono per coloro che vanno a vivere permanentemente negli Stati Uniti. Il tipo di visto di cui avete bisogno è determinato dallo scopo del vostro viaggio. Se il vostro motivo è turismo, visita e incontro con la vostra famiglia e i vostri amici, scegliete il visto per visitatori di categoria B-2. Il migliore per i vostri obiettivi è un visto per visitatori d'affari e di piacere.

Controllo dell’immigrazione al confine negli USA 

Anche se avete un visto, non vi garantisce l'ingresso negli Stati Uniti. Un visto permette ai cittadini stranieri di recarsi solo nel porto d'ingresso degli Stati Uniti. A questo punto è un ispettore per l'immigrazione del Dipartimento per la sicurezza interna e la protezione dei confini degli Stati Uniti che autorizza o nega l'ingresso negli Stati Uniti. Ciò significa che anche se avete un visto valido sul vostro passaporto, potete comunque essere rimpatriati dal confine (aeroporto o confine terrestre).

Visto per visitatori d'affari e di piacere

Un visto per visitatori è un visto non per motivi di immigrazione e generalmente viene utilizzato per entrare temporaneamente negli Stati Uniti per affari, per piacere o per cure mediche, o per una combinazione di questi scopi. Se lo scopo del vostro viaggio è per turismo, un visto per visitatori d'affari e di piacere sarebbe appropriato per voi. Con tale visto, potete effettuare queste seguenti attività durante vostro soggiorno negli Stati Uniti.

  • turismo e divertimento
  • visita ad amici o parenti
  • resto
  • trattamento medico
  • attività di una fraterna
  • natura sociale o di servizio
  • partecipazione amatoriale a manifestazioni o concorsi musicali, sportivi e simili, senza ricevere alcun compenso.

Ricordate che con questo tipo di visto ci sono alcune attività che non possono essere svolte durante il vostro soggiorno negli USA. Non potete studiare, lavorare, fare performance professionali davanti a un pubblico pagante, rimanere come membro dell'equipaggio su una nave o un aereo. Quindi, se avete intenzione di recarvi negli Stati Uniti per questo scopo, dovete richiedere un visto di categoria diversa.

Procedure relativa alla richiesta del visto

Ci sono tanti punti da seguire quando richiedete il visto per gli Stati Uniti. L’ordine e il modo in cui si completano possono variare ed è l’ambasciata o il consolato che decide sul tutto processo. In ogni caso, il primo passo è sempre preparare i documenti obbligatori. Dovete portarli con voi all’appuntamento all’ambasciata o al consolato. 

  • un passaporto con validità di sei mesi oltre la data di arrivo prevista per gli USA
  • passaporti precedenti se se ne possiede uno 
  • una foto formato passaporto che soddisfa i requisiti - sono necessarie una fototessera digitale e una fototessera cartacea 
  • pagina di conferma della domanda di visto timbrata presso il Centro di richiesta del visto 
  • prova del pagamento della tassa.
  • Lettera di appuntamento per il colloquio stampata

Facoltativamente, può essere chiesto di presentare alcuni documenti dagli sponsor - applicato per i candidati il cui viaggio è sponsorizzato dai loro figli, parenti o amici che vivono negli Stati Uniti.

L'ultimo passo è fissare un appuntamento per il colloquio per il visto. Dovete recarvi di persona all'ambasciata o al consolato. Se nel vostro Paese non esiste questa possibilità o se soggiornate temporaneamente in un'altra località, potete fissare un appuntamento per il colloquio presso un'altra ambasciata o consolato degli Stati Uniti. Potrebbe essere più difficile ottenere un visto al fuori del Paese in cui vivete, ma è comunque possibile.

I tempi di attesa per gli appuntamenti per il colloquio possono variare da un'ambasciata all'altra, a seconda della stagione e della categoria del visto. Il nostro consiglio è di richiedere il visto in anticipo. Per una migliore pianificazione potete sempre chiamare l'ambasciata o il consolato della vostra sede e chiedere informazioni sui tempi di attesa.

Proroga della validità del visto

Un visto comprende i limiti della durata del soggiorno, le date previste in cui arrivate, il numero delle visite consentite e naturalmente la data di scadenza. In genere, dovete lasciare gli Stati Uniti prima di questa data, altrimenti i servizi dell’immigrazione degli Stati Uniti cominceranno a preoccuparsi del vostro caso. L’inosservanza del requisito di lasciare gli USA in tempo può comportare l'espulsione e rendervi in futuro inammissibili ai visti americani.

Se avete importanti ragioni per rimanere più a lungo negli Stati Uniti, contattate il Servizio di Cittadinanza e immigrazione (USCIS).

Was this information helpful?

Valutazione: 5.00 - numero di voti: 2