Foto per visto USA per cittadini Svizzeri

Foto per visto USA per cittadini Svizzeri

Prepara fototessere perfette con garanzia di accettazione

Che cosa otterrai?

Risparmia tempo e denaro: prepara una fototessera biometrica comodamente da casa tua

Convenienza
Riceverai dopo pochi secondi una fototessera digitale o cartacea che spediremo a casa tua
Servizio professionale
Più di 1.000.000 persone hanno usufruito dei nostri servizi negli ultimi 7 anni.
Soddisfatti o rimborsati
Se la tua foto viene rifiutata dalle autorità, ti rimborseremo il doppio del prezzo che hai pagato
100% Soddisfatti
Fai tutte le foto che vuoi: pagherai solo quando sarai soddisfatto del risultato!
National Geographic
Forbes
Bloomberg
Glamour

Foto per visto USA: Requisiti

Foto per visto USA per cittadini Svizzeri
Misura
Larghezza: 2 in
Altezza: 2 in
Risoluzione
301 dpi
Parametri definizione foto
  • Altezza della testa: 1.29 in
  • Parte inferiore della foto fino alla linea degli occhi: 1.18 in
Va bene per la presentazione online?
Si può stampare?
Colore dello sfondo

Come scattare una foto?

Distanza dalla fotocamera
1
Distanza dalla fotocamera
Postura: eretta
Postura: eretta
2
Postura: eretta
Illuminazione uniforme su entrambi i lati del viso
Illuminazione uniforme su entrambi i lati del viso
3
Illuminazione uniforme su entrambi i lati del viso

Foto per visto USA: Requisiti

Se hai intenzione di fare richiesta per un visto USA, devi presentare al consolato o all’ambasciata americana due foto a colori identiche abbinate all’apposito modulo di richiesta. Le foto devono seguire una serie di specifici parametri, al di fuori dei quali verranno sicuramente rifiutate.

Nei paragrafi che seguono percorreremo nel dettaglio tutte le regole da seguire per avere delle foto adatte ad un visto per gli Stati Uniti.

Dimensioni delle foto per un visto USA

È necessario presentare delle foto recenti (degli ultimi 6 mesi) con formato 2x2 pollici (51mm), in cui la testa, posta esattamente in posizione centrale, occupi un’altezza tra 1 e 1 ⅜ pollici (25mm-35mm). Gli occhi devono trovarsi tra il 56% ed il 69% dell’altezza totale della foto.

Anche la risoluzione è estremamente importante: tra i 600 pixel x 600 pixel e i 1200 pixel x 1200 pixel, mantenendo lo stesso numero in altezza e larghezza.

Si può fare uso di un tool online per assicurarsi che la foto per il visto USA rispetti tutti i parametri.

Illuminazione e sfondo nelle foto per il visto USA

Lo sfondo deve essere bianco o biancastro, neutro e senza differenze di illuminazione. Non sono consentiti altri colori o decorazioni. Dato che può essere complicato ottenere questo tipo di sfondo senza apparecchiatura professionale, puoi servirti di uno strumento che lo renda del colore giusto.

La foto non deve essere né sovraesposta né sottoesposta, quindi la soluzione migliore è usare luce naturale (possibilmente attraverso una finestra per regolare l’esposizione). Scatta la foto da più o meno due metri di distanza, utilizzando un treppiede o con l’aiuto di un’altra persona.

Espressione e posizionamento della testa nelle foto per il visto USA

Bisogna mantenere un’espressione neutra, la bocca chiusa ed entrambi gli occhi aperti e rivolti direttamente alla fotocamera. Non è permesso rivolgere lo sguardo di lato, in basso o in alto.

La testa deve trovarsi precisamente al centro della foto, con il viso rivolto frontalmente e completamente visibile, dalla cima dei capelli al mento e da un lato all’altro.

Accessori nelle foto per il visto USA

Nessun tipo di accessorio è permesso nelle foto per il visto USA. Questo include: cuffie, dispositivi wireless, occhiali da sole e da vista ed ogni altro tipo di accessorio. 

Degli occhiali sono consentiti esclusivamente in rari casi, come per una recente operazione chirurgica, ma soltanto se il loro uso è giustificato da un certificato medico. In questa occasione bisogna comunque assicurarsi che la montatura non copra gli occhi e che sulle lenti non ci siano riflessi o ombre.

Gli apparecchi acustici sono invece consentiti, se indossati su base quotidiana.

Copricapi nelle foto per il visto USA

Cappelli o copricapi sono consentiti esclusivamente se indossati per motivi religiosi ufficialmente riconosciuti e se lasciano scoperto il viso. Anche in questo caso è però necessario presentare un documento firmato che che lo dichiari.

È inoltre consigliabile evitare accessori e fasce per capelli che potrebbero proiettare un’ombra sul viso, se sono presenti delle ombre la foto sarà rifiutata.

Abbigliamento nelle foto per il visto USA

Non ci sono requisiti estremamente stringenti per quel che riguarda l'abbigliamento per le foto del visto USA, gli abiti che indossi normalmente sono più che adatti. Non è tuttavia consentito indossare uniformi.

Abiti religiosi sono accettati se indossati quotidianamente e accompagnati da un’apposita dichiarazione firmata.

Photoshop nelle foto per il visto USA

Usare programmi di fotoritocco, come Photoshop, non è consentito per le foto per il visto Usa. Nessuno strumento può essere utilizzato per rimuovere lo sfondo, fatta eccezione del tool appositamente adibito fornito dalle autorità statunitensi.

Le foto fornite devono essere state scattate non più di 6 mesi prima della richiesta, ma, in ogni caso, se il tuo aspetto ha subito forti cambiamenti sarà necessario fare delle nuove foto. Questo ovviamente non si applica per un semplice cambio di pettinatura o per i minori al di sotto dei 16 anni. Secondo le autorità statunitensi, le motivazioni che obbligano a scattare una nuova foto sono:

  • Un intervento chirurgico o un trauma facciale che ha cambiato i connotati.
  • L’aggiunta o rimozione di grandi o numerosi piercing o tatuaggi.
  • Un cambio di peso significativo.
  • Una transizione di genere.

È possibile fare le foto per il visto USA da soli?

Secondo le indicazioni delle autorità, è assolutamente consentito inviare delle foto fatte da te. La quantità e la natura stringente dei requisiti, però, può giustamente risultare scoraggiante. Senza sistemi professionali non è facile ottenere delle fotografie che rispettino alla lettera tutti i regolamenti indicati. 

Rivolgersi ad un professionista o utilizzare una cabina fotografica non è però sempre un'opzione, non ovunque se ne trovano con i giusti requisiti e molti di noi non saprebbero dove trovarne, senza parlare del prezzo.

Grazie a PhotoAid puoi scattare le foto per il tuo visto USA direttamente da casa tua.

PhotoAid

PhotoAid è un’app disponibile sia per iOs che per Android che ti consente di scattare foto professionali per i tuoi documenti da casa.

Devi solo scattare una foto con le indicazioni che ti abbiamo dato e l'intelligenza artificiale di PPO si occuperà del resto, in poco tempo avrai una foto ritagliata, ridimensionata e con lo sfondo giusto! E se hai già una foto che credi si adatta, caricala su PPO e verrà sistemata immediatamente! Puoi decidere se scaricare le tue foto in formato digitale o farti inviare le stampe direttamente alla tua porta. 

Usando Photoaid, oltre a risparmiare tempo e denaro, hai la garanzia che le tue foto per il visto Usa saranno accettate, grazie al sistema di intelligenza artificiale ad altissima precisione.
Puoi scattarne quante vuoi provando diverse combinazioni, per poi scegliere quella che ti piace di più, pagherai soltanto quelle che decidi di tenere!

Ultimo aggiornamento: 28.06.22

Domande frequenti

❓ A cosa serve un visto USA?

Il visto USA è un documento ufficiale che autorizza un cittadino straniero ad entrare negli Stati Uniti. Tuttavia, ricorda che venendo dai paesi inclusi nel Visa Waiwer Program, tra cui la Svizzera, dovrai munirti di visto solo se intendi trattenerti per più di 90 giorni.

❓ Come fare un visto USA?

Per fare richiesta per un visto USA devi prendere appuntamento all'ambasciata statunitense e presentare un modulo DS-160 insieme a due foto identiche. È consigliabile informarsi sul sito dell'ambasciata locale per avere informazioni precise, la procedura può cambiare significativamente a seconda del Paese di partenza e del tipo di visto richiesto.

❓ Dove richiedere un visto USA?

Il visto Usa va richiesto all'ambasciata statunitense del tuo Paese, in questo caso a Berna, in Sulgeneckstrasse. Ricordati che l'appuntamento si prende online.

Per rinnovare il visto USA dovrai compilare il modulo DS-XNUMX, reperibile sul sito dell'ambasciata. Ricorda che non puoi chiedere il rinnovo prima della scadenza del visto precedente, quindi presta molta attenzione alla data.

No, la decisione finale sarà a carico dei doganieri statunitensi all'arrivo.

Le foto devono essere di 2x2 pollici (51mmx51mm), la dimensione della testa deve essere tra 1 e 1 3/8 pollici (25mm-35mm), gli occhi devono trovarsi ad un'altezza tra 1 1/8 e 1 3/8 pollici (28mm-35mm) dalla base della foto, la risoluzione della foto deve essere tra i 600x600 px e i 1200x1200px, mantenendo altezza e larghezza uguali.

Posizionati di fronte ad una finestra con un muro neutro alle spalle, scatta la foto da 2 metri di distanza usando un treppiede o chiedendo aiuto a qualcuno.

Sì, usando Passport Photo Online puoi scattare una foto con la fotocamera del tuo smartphone e rispettare perfettamente i parametri per qualunque documento tu debba fare.

Certamente, fai soltanto attenzione che il trucco non sia troppo pesante e che il colorito della tua carnagione rimanga lo stesso.

I copricapi religiosi sono permessi esclusivamente se non coprono il viso e se accompagnati da una dichiarazione firmata.

Esclusi rari casi, gli occhiali, sia da vista che da sole, sono vietati.

La tassa per un visto USA puà variare tra i 160$ e i 265$ a seconda del tipo di visto che stai facendo.

Informazioni sul documento

Visto USA

Per poter entrare nel territorio degli Stati Uniti, un cittadino straniero deve prima munirsi del visto USA. Un visto è l'autorizzazione ufficiale dell’ambasciata che consente ad un viaggiatore di entrare nel Paese. Sarà tuttavia a discrezione dei doganieri statunitensi la decisione di permettere l’entrata o meno.

Che tipo di visto USA bisogna richiedere?

Esistono all’incirca 200 tipi di visto USA differenti, suddivisi secondo diversi criteri. Principalmente si suddividono in visti per non immigrati e visti per immigrati. Spetta a voi decidere quale si adatti meglio alle ragioni del vostro viaggio.

Come si fa richiesta per un visto USA?

Per richiedere un visto USA è necessario prenotare online un appuntamento all'ambasciata statunitense locale, a Berna in questo caso. 

Bisogna seguentemente compilare il modulo DS-160, in cui saranno chieste una larga quantità di informazioni personali e due foto identiche. 

La procedura cambia a seconda del Paese di partenza e del tipo di visto, è quindi importante informarsi dettagliatamente a riguardo.

Il costo del visto può variare tra i $160 e i $265 a seconda della tipologia. È inoltre importante tenere a mente che il processo di approvazione richiede generalmente dalle 3 alle 5 settimane, quindi è importante fare richiesta per il visto Usa con il giusto anticipo.

Chi è esente dal visto USA?

Dal 1986 i cittadini dei paesi inclusi nel Visa Waiver Program (VWP) sono esentati dall’obbligo di richiedere un visto se visitano il Paese per un periodo inferiore ai 90 giorni.

Il VWP comprende attualmente un totale di 39 paesi, tra cui la Svizzera. Se quindi non hai intenzione di trattenerti negli Stati Uniti per più di tre mesi, non avrai bisogno di richiedere un visto USA. In caso contrario è consigliabile munirsi dell’appropriata documentazione prima della partenza, anche se è consentito richiederla prima dello scadere dei 90 giorni.

Questa informazione ti è stata utile?

Valutazione: 4.76 - numero di voti: 21

Un regalo da PhotoAiD 🎁