Rinnovo carta d’identità: documenti necessari

Documenti necessari per il rinnovo della carta d’identità
Come visto su:

Rinnovo la carta d’identità non è qualcosa che facciamo spesso, e per questo che quando arriva il momento, ci chiediamo: Cosa dobbiamo fare per rinnovare la carta d’identità? Di quali documenti abbiamo bisogno?

Sicuramente bisognerà prenotare un appuntamento nel proprio comune di residenza o se all’estero in un’ambasciata o consolato italiano. Vediamo come fare.

Cosa dobbiamo sapere prima di rinnovare la carta d’identità

La carta d’identità può essere richiesta al comune di residenza sino a 180 giorni prima della scadenza. Dal 1 Gennaio 2019 le carte di identità sono esclusivamente elettroniche CIE, le quali hanno un chip che permette di eseguire diverse funzioni e avere accesso al portale della pubblica amministrazione. 

È possibile ricevere la nuova carta di identità direttamente al proprio indirizzo di residenza, il documento verrà rilasciato tra i 6 e i 10 giorni lavorativi.

La validità del documento varia in base all’età del cittadino:

  • sotto ai 3 anni dura tre anni
  • dai 3 ai 18 dura cinque anni
  • dai 18 in su dura 10 anni

Rinnovo della carta d’identità: documenti richiesti nel 2023

Qualora la carta d’identità sia scaduta è necessario richiedere il rinnovo negli uffici competenti, in genere nell’ufficio dell’anagrafe. Ricordiamo che dal 1 Gennaio 2019 tutte le carte d’identità italiane vengono rilasciate in formato elettronico (CIE), e per questo sono stati aggiunti dei valori rispetto al vecchio documento cartaceo. La CIE ha validità di espatrio e permette agli italiani di usarla come documento di riconoscimento, per esempio negli stati della comunità europea, ma non solo.

Documenti obbligatori per il rinnovo della carta d’identità 

Si può richiedere il nuovo documento anche leggermente prima della scadenza, e per alcuni comuni c’è la possibilità di richiedere la prenotazione online, ma questo non toglie che saranno necessari dei documenti specifici che elencheremo qui in seguito.

Fototessera

La fototessera per la carta d’identità italiana deve essere di 35 x 45 mm (larghezza x altezza). È importante che sia il più recente possibile, a colori con una buona messa a fuoco. Lo sfondo deve essere bianco di un colore uniforme. 

È possibile in alcuni casi consegnare all’ufficio la foto in formato digitale in formato JPG,  che dovrà avere una risoluzione di minimo 400 dpi, consigliamo almeno 600 dpi. 

Vecchio documento

Quando si rinnova la carta d’identità è importante restituire il documento scaduto, o in caso contrario sarà necessaria una denuncia di smarrimento o furto. La vecchia carta d’identità serve anche come documento di riconoscimento, in caso non se ne sia più in possesso sarà necessario avere un altro documento di riconoscimento egualitario. 

Tessera sanitaria

Sarà necessaria anche la tessera sanitaria il giorno dell’appuntamento. La nuova carta d’identità avrà anche il codice fiscale come la tessera. Assicurarsi che la tessera sia in regola e non sia scaduta.

Rinnovo della carta d’identità per minori

Per richiedere il documento il minore deve essere accompagnato da almeno uno dei genitori e avere con sé i propri documenti di riconoscimento, se il minore è inferiore ai 14 anni ci sarà bisogno di entrambi i genitori. I documenti richiesti sono gli stessi che per gli adulti. Si deve fare domanda nel proprio comune di residenza.

Cambio di residenza

Se hai cambiato residenza devi rifare di nuovo la carta d’identità?

Il Ministero degli Interni afferma che non c’è bisogno di richiedere un nuova carta d’identità, ma devi comunicare al comune la nuova residenza. Questa, sarà aggiornata solamente al rinnovo del documento.

Documenti per il rinnovo della carta d’identità all’estero

Se invece sei un cittadino italiano residente all’estero, potrai richiedere la carta d’identità elettronica presso il Consolato Italiano locale. Tieni a mente che la CIE può essere rilasciata solo nei paesi dell’UE, Regno Unito, Svizzera, Norvegia, San Marino, Principato di Monaco e Vaticano.

Puoi rinnovare la tua carta d’identità all’estero soltanto se hai effettuato l’iscrizione all’AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero). Per completare il processo di richiesta della carta d’identità hai bisogno degli stessi documenti che presenteresti in Italia.

Costo carta d’identità

Il costo base per il rilascio e il rinnovo della carta d’identità equivale a 16,19 €, ma con le tasse comunali arriva a un totale di 23 euro circa. In questa spesa sono infatti compresi anche i costi di spedizione. Il pagamento è possibile tramite pos o contanti all’ufficio competente.

PhotoAiD: foto d’identità in 3 secondi

Per semplificare tutto il processo esiste il programma di PhotoAiD, disponibile anche per i dispositivi mobili. Con questa applicazione la tua foto sarà automaticamente modificata in base ai requisiti richiesti dagli uffici competenti, non dovrai preoccuparti dello sfondo o delle ombre perché sarà automaticamente modificato dall’ applicazione. Per maggiori informazioni riguardo la fototessera della carta d’identità puoi leggere nel nostro sito internet. 

Documenti per rinnovo carta d’identità: riassunto

Tutti i richiedenti devono avere la documentazione necessaria altrimenti non sarà possibile richiedere il nuovo documento. Dipende dal comune sarà possibile richiedere l’appuntamento online, ma sarà necessario recarsi in loco per la firma e consegni dei documenti. È importante portare con sé la vecchia carta d’identità, la tessera sanitaria e una fototessera recente. Tutte le ultime carte d’identità sono elettroniche a partire dal 2019, per questo è possibile consegnare anche il formato digitale della foto. Una volta eseguita tutta la procedura il documento verrà spedito al proprio indirizzo di residenza, e il processo richiede dai 6 ai 10 giorni lavorativi.

Rinnovo carta d’identità: FAQ

Dopo aver preso appuntamento, bisogna organizzare tutti i documenti da mostrare all’ufficio per il rinnovo. Vediamo alcune delle domande più comuni.

Cosa è necessario per rinnovare la carta d’identità?

Prima di tutto bisogna chiedere l’appuntamento, in seguito bisogna portare il giorno dell’appuntamento una fototessera a colori recente, la vecchia carta d’identità e la tessera sanitaria.

Cosa è necessari per rinnovare la carta d’identità di un minorenne?

Deve essere presente il genitore con i propri documenti, e bisogna avere il documento scaduto e la tessera sanitaria e la foto.

Di che cosa ho bisogno per rinnovare la carta d’identità persa?

Devi fare denuncia ai carabinieri, e presentare i documenti agli uffici competenti i quali provvederanno a consegnare nei tempi stabiliti il nuovo documento.

Quanto tempo ci vuole per il rinnovo della carta d’identità?

Per l’emissione della nuova carta di identità ci vorranno circa dai 6 ai 10 giorni lavorativi.